10. Vicolo de’ Bardi

VICOLO DE’ BARDI: Ego DaDa_La Rinascita, Edoardo Nardin

Edoardo Nardin

Ego DaDa_La Rinascita

2018/2020
Pennarello su PVC con stampa
150x570x10 cm

DESCRIZIONE DELL’OPERA

Ego DaDa_La Rinascita è un’enorme illustrazione dove ogni scena, cosa, animale e umano ha la faccia dell’autore. Questo utilizzo ossessivo del suo volto disorienta l’osservatore, che non potrà non rispecchiarsi nell’autore e ritrovarsi anche lui in una di quelle scene, tutte diverse, tra le più disparate. L’invito dell’artista è nel giocare a trovare e scoprire ogni dettaglio che ci narra di favole, spiritualità, morte, di errore, di cartoni animati, politica, sesso, dell’attesa, di cinema e tante altre cose ancora.

 

La linea rossa rappresenta la Rinascita. Si tratta una nuova forma che attraversa l’opera donandole una nuova identità. Qui è possibile riconoscere alcune forme che richiamano all’arte classica ma con un tratto geometrico, stilizzato e contemporaneo.

VICOLO DE’ BARDI: Ego DaDa_La Rinascita, Edoardo Nardin
Edoardo Nardin

Biografia di Edoardo Nardin

Nasce a Pordenone nel 1983. Si laurea con lode come organizzatore dell’arte e dello spettacolo alla facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze. Naturalizzato toscano, divide la sua ricerca artistica fra arti visive e arti performative. Da più di 15 anni fa spettacoli in tutta Italia e all’estero. Ha all’attivo diverse mostre sia collettive che personali e collaborazioni con il mondo delle imprese e della cultura come la personale ospitata nel 2018 nella sede di PATRIZIA PEPE, Prato. Nel 2019 ha vinto il secondo premio del concorso nazionale d’arte “R-evolution” organizzato da Enegan Art.