7. Vicolo dell’Altopascio

VICOLO DELL’ALTOPASCIO: Le luci delle Lanterne, Adriana Leati

Adriana Leati

Le Luci delle Lanterne

2016-2020
Tempera, gesso su tela e luci LED
70x120x1,5 cm

Logo Associazione culturale ASTERISCO

DESCRIZIONE DELL’OPERA

Le Luci delle Lanterne è un’opera iniziata in diretta durante una festa cinese a Prato nel 2016, poi ultimata in occasione di questa proposta di allestimento.  Il dipinto rappresenta una festa, un evento di integrazione sociale e contaminazione di culture avvenuto a Prato. La tela, grazie ai led posti dietro di essa, si illumina in corrispondenza delle lanterne. E’ una luce che illumina la gioia di stare insieme. E’ la luce che si accende, come la speranza, che si possa presto tornare a far festa tutti insieme.

Adriana Leati

Biografia di ADRIANA LEATI

Adriana Leati nasce a Verona nel 1966. Consegue la laurea in Architettura all’Ateneo di Firenze. Nel 1997 frequenta il Laboratorio d’affresco di Vainella a Figline di Prato, fondato da Leonetto Tintori. Nello stesso anno apre il primo studio di pittura “La bottega d’Affreschi”. Attualmente continua l’attività di pittrice con lo studio “aRtelier“. Ha esposto in numerose collettive e tra le mostre personali si segnala nel 2001 “White lady” presso Artcube, Tenax, Firenze; a Prato nel 2008 a “Prato Underground“, Cassero Medievale e nel 2011 “Classica” a cura di “Asterisco Associazione Culturale“.

Prossimo vicolo:

8. Vicolo del Ceppo